AREE DI APPLICAZIONE

Difficoltà di apprendimento e problemi di linguaggio
Le difficoltà di apprendimento sono molteplici e sempre più diffuse, ma soprattutto é in aumento il numero di bambini che ne sono affetti (tra il 4 ed il 6%). Tali disturbi non dipendono dalla mancanza di intelligenza o da condizioni socio-economiche sfavorevoli, né tantomeno da problemi psicoaffettivi. Queste difficoltà hanno origine neurobiologica e dipendono dal fatto che alcune aree del cervello non si sono sviluppate correttamente nel corso del periodo prenatale.
Tra le più diffuse troviamo la dislessia (correlata alla lettura), la disortografia (la relazione dei suoni con le lettere scritte) e la disprassia (l'utilizzo ed il coordinamento dei gesti appresi). Vanno anche ricordate la disfasia (per il linguaggio parlato) e la discalculia (per quanto riguarda le funzioni matematiche e i numeri.

Il Metodo Tomatis® agisce sulla plasticità dei circuiti neurali che partecipano alla decodifica ed analisi dei suoni così come sui circuiti che partecipano alla motricità, equilibrio e coordinamento. Come tale il Metodo Tomatis® permette ai bambini di sviluppare strategie di compensazione per gestire le loro difficoltà di apprendimento e disordini del linguaggio. Il Metodo Tomatis® non elimina il problema ma per lo meno aiuta a gestirlo meglio e di conseguenza a superarlo in maniera efficiente.

web design & development : h2a.lu